IDEM (Implementation of the MSFD to the DEep Mediterranean Sea)

Il progetto IDEM (Implementation of the MSFD to the DEep Mediterranean Sea) mira a sostenere la prossima fase dell'attuazione della direttiva quadro sulla strategia per l'ambiente marino, in particolare per raggiungere, entro la fine del progetto, una valutazione ambientale iniziale coerente e coordinata a livello regionale e determinazione di Good Environmental State (GES), così come la definizione di insiemi di obiettivi ambientali per il Mar Mediterraneo profondo.

In questo contesto, IDEM mira a comprendere, quantificare e mappare i driver, le pressioni e gli impatti antropogenici, le conoscenze attuali e la copertura spaziale dei dati relativi agli indicatori MSDF nel Mar Mediterraneo (al di sotto di 200 m di profondità), elementi necessari verso lo sviluppo di una serie completa di obiettivi ambientali e di indicatori/criteri associati che possono essere utilizzati per estendere il concetto di GES alle acque profonde. Obiettivo dell'IDEM sarà rivedere e aggiornare le attuali determinazioni di GES, obiettivi ambientali e criteri/indicatori finora valutati per le aree costiere del Mediterraneo da adattare al Mar Mediterraneo profondo. Un'analisi integrativa di tutti gli indicatori sarà effettuata al fine di stabilire le aree chiave per il monitoraggio.

IDEM fornirà inoltre informazioni cruciali per la conservazione e la gestione del Mediterraneo profondo, contribuendo all'azione e alle iniziative per l'identificazione di Aree Speciali di Conservazione e la progettazione di reti di Aree Marine Protette.